Login La mia Recoll

Password dimenticato »
 
 

Tutto su Recoll

Per anni Recoll ha raccolto, sotto il nome di WECARE4Collecting, cartucce vuote per renderle nuovamente utilizzabili.

Nel giugno 2010, WECARE4 si è unita ad Armor, una multinazionale francese che ritiene la resistenza sia tra le maggiori priorità. Un vantaggio di questa acquisizione è il forte impatto e portata internazionale. Tutto questo richiedeva un nuovo nome. Anzi no, uno vecchio. Questo è, infatti, il nome che portavamo già fin da prima che intraprendessimo la nostra attività di raccolta sotto l'egida di WECARE4.

Un nome di fiducia per un servizio di fiducia. E adesso, anche con maggiori vantaggi! Perché con Recoll si può beneficiare di rimborsi interessanti e, grazie a un sistema unico di raccolta punti per i vuoti a rendere, ottenere splendidi regali.

Come lavoriamo
Recoll dà le cartucce vuote una seconda vita. Tutte le cartucce vuote che arrivano da noi vengono private dal loro involucro. Dopodichè vengono selezionate con cura, ispezionate a vista ed imballate per tipo. Le scatole vanno in produzione, dove le cartucce vengono sottomesse ad una seconda ispezione visuale e subiscono un controllo elettronico.

Nel caso la cartuccia risulti idoneo al riutilizzo, verrà ripulita a fondo, riempita con un sistema di riempimento sotto vuoto, sottoposta ad un controllo qualità molto severo e confezionata con una garanzia di qualità al 100%. Così da poter offrire alternative valide ed economiche. 

I benefici della raccolta
La raccolta di cartucce vuote è una buona idea a partire dal principio, perchè senza le scorte di cartucce vuote, non si possono produrre cartucce alternative. In più aiuta l’ambiente. Poi una raccolta attiva garantisce un interessante margine extra!